Matrimonio in Stile Shabby Chic

Come organizzare un Matrimonio in Stile Shabby Chic e Vintage

È il giorno atteso da molti, il momento che sancisce un importante cambiamento, dalla vita da single a quella matrimoniale, il giorno in cui ci si promette davanti alle persone più care che ci si amerà per sempre.

Sposarsi non significa solo pronunciare il fatidico “sì” davanti all’altare, significa anche prendere decisioni riguardanti l’abito, la chiesa, il banchetto, i fiori per il matrimonio, le bomboniere e chi più ne ha più ne metta. Tutto questo, naturalmente, deve essere deciso e preparato con un certo anticipo.

Ma vediamo ora nel dettaglio come organizzare un matrimonio in stile shabby chic per le vostre nozze, iniziate a “pensare vintage” e seguite i consigli di Shanty-design.com. Procuratevi (o fatevi procurare) numerosi accessori bianchi, tessuti con stampe romantiche un poco stinti, fiori romantici (rose, begonie, mazzetti di lavanda) e porcellana in stile inglese, quella che si trova nel baule della nonna.

 Wedding Stile Shabby Chic Vintage

Matrimonio Vintage&Color

Iniziate a pensare a una paletta di colori dalle tinte pastello, dal rosa antico all’azzurro cielo passando per il giallino, il beige, il crema e, naturalmente, il bianco. Date un’occhiata su Shanty-Design.com alla ricerca di candelieri romanticie procuratevi vari tipi di candele (da quelle che possono galleggiare in grandi bocce d’acqua, a quelle profumate, a quelle affilate per rischiarare la notte).

Wedding Shabby Chic Flowers

Questo stile, indubbiamente femminile e romantico, è sempre più apprezzato anche dal pubblico maschile, con un gusto particolare per i dettagli. Partiamo dalle decorazioni floreali e il bouquet in stile shabby chic. Ricordate di fare disporre dei mazzetti di piccole dimensioni in vasetti, barattolini o mini boccali di ceramica.

La rosa è decisamente il fiore che fa per voi, meglio se inglese nei colori cipria, rosa antico, pesca e lilla tenue. Gerbere e begonie, in tinte delicate, andranno altrettanto bene, così come mazzetti alternativi in cui si mescolano la lavanda e le erbe aromatiche.

La ceramica vintage caratterizza lo stile shabby chic e può fungere da splendido supporto decorativo, sia per i portafiori che come oggetto da centrotavola.

Non dimenticate di giocare con i tessuti shabby chic, primo fra tutti il pizzo a uncinetto, da usare in abbondanza per centrini, tovaglie e porta tovaglioli.

I dettagli non saranno mai abbastanza. Sbizzarritevi nel decorare ogni angolo o pezzo di arredamento shabby chic essenziale che possa attirare l’attenzione, tenendo sempre in mente che l’obiettivo è decorare senza eccessi, ma con raffinatezza ed eleganza.

Infine sono  perfette, le atmosfere rurali o agresti tipiche dello stile Country e Shabby Chic, con le tavole disposte in giardino. Gli elementi rustici sono essenziali per decorare l’ambiente in stile campagna inglese.

Adesso tutto è pronto, e vi dovete solo preoccupare di dire “sì”!